Fattura elettronica confermata dal 1° gennaio 2019

Fattura elettronica confermata dal 1° gennaio 2019

Manojlo Miltenovikj No Comment
Novità Fiscali

Il ministro dell’Economia Giovanni Tria, nel corso dell’inaugurazione dell’anno di studi 2018/2019 della Guardia di Finanza, ha confermato che l’intervento del Garante per la Privacy riguardante le criticità sul fronte del trattamento dei dati personali, non porterà all’abbandono della misura, confermando quindi l’obbligo di utilizzo della fattura elettronica dal 1° gennaio 2019 per la cessione di beni e la prestazione di servizi effettuate tra soggetti residenti, stabiliti o identificati nel territorio dello Stato

La situazione potrebbe portare a qualche correttivo, ma la volontà del Governo è quella di non tornare indietro rispetto alle attuali normative anche perché l’introduzione dell’obbligo della fattura elettronica dovrebbe portare maggiori entrate per quasi 2 miliardi di euro.

Fonte: QuiFinanza